Meri Pei: laboratori creativi per bambini

per un mondo di creatività

Questa sono io ...

o più precisamente, la mia mano destra: fedele collaboratrice e co-protagonista di queste pagine.

Insieme, abbiamo giocato a sperimentare, imbrattare, decorare, pitturare, modellare, ritagliare ed incollare.

Eh sì, le abbiamo proprio combinate di tutti i colori!

1 > ILLUSTRAZIONI

MALEDETTAMENTE BIANCO

Era uno dei miei sogni nel cassetto poter rappresentare quello che la lettura di un racconto, magicamente crea nella mia testa. Ho provato questa esperienza ed è stata semplicemente entusiasmante! Ma attenzione, non è sempre così semplice, molto spesso mi sono trovata a fare i conti con ostacoli che non avevo minimamente considerato. Il primo, in ordine cronologico, è sicuramente il foglio da disegno che ti aspetta al varco e che a volte è così maledettamente bianco...! L'importante è non aver paura d'immaginare, non mettere limiti alla fantasia e ricordarsi di divertirsi, sempre.

Dunque, è con questo obbiettivo che affronto questa affascinante professione e mi auguro di trasmettere a chi guarda, la leggerezza del buon umore.

Qui accanto appunto, c'è Giovannin Senza Paura, un ragazzetto che da oltre un secolo ci insegna ad affrontare le paure con ironia ed una sana dose d’incoscienza. Così saranno loro (le paure) a temere una volta tanto!

 

In basso a destra c'è un altro ragazzetto degno della mia considerazione e che, non a caso, scelsi  per le mie primissime illustrazioni. Si tratta del mitico Giannino Stoppani, in arte Gian Burrasca.

PROGETTI E LABORATORI < 2

CON LORO, PER LORO

Non lo nego, adoro passare molto tempo in perfetta solitudine e nel silenzio completo, ma mi è vitale di tanto in tanto una bella immersione tra la gente.

Scambiare idee, condividere opinioni e vedute, osservare da vicino il mondo circostante studiando i comportamenti delle persone... Tutto ciò è indispensabile per poter arricchire l'archivio d'immagini e sensazioni dove poi andrò ad attingere, lucidamente o inconsciamente, per dar vita a personaggi, situazioni, emozioni, ambientazioni…

 

Quindi, per creare illustrazioni di libri per bambini e ragazzi, è assolutamente indispensabile stare a stretto contatto con loro, ascoltarli e osservarli, cercando di capire i loro limiti e le loro potenzialità, ed ancora una volta, divertirsi!

3 > PITTURA, FUMETTO, ANIMAZIONE…

A SARA, E LE ALTRE…

Questa è la protagonista del mio corto d'animazione realizzato nel 2008 per un video-documentario su situazioni di vita di cinque bambine cinesi.

Il video d'animazione documenta la testimonianza di Sara, vittima del sopruso da parte del padre, vista attraverso il suo angosciante incubo ricorrente.

Anche la curiosità di vedere i miei disegni che si animano e prendono vita faceva parte di un mio sogno nel cassetto, ma tanto straordinario quanto irraggiungibile…

Così, quando mi è stato proposto di realizzare un cortometraggio ho accettato ancora prima di capire che, ironia della sorte, il mio sogno sarebbe stato quello di realizzare… un incubo.

In questo caso, sono stata mossa dal bisogno di dar voce a una situazione che voce non ha, proprio come quando cerchi di gridare in un incubo e non esce altro che l'orribile sensazione di impotenza.

Qui, nessun Giovannin senza paura riesce a salvarsi, occorrono forze ben più grandi per riuscire quanto meno a denunciare le violenze fisiche e psichiche su un minore.

Contattami

Per maggiori informazioni visita la pagina dei contatti, oppure compila il seguente form:


meripei.it è un sito di Esperto SEO Srl - Viale Cesare Battisti, 179, 05100 Terni TR - C/F P.Iva 01512540558